Tastiera per Tablet – Migliori Modelli, Opinioni e Prezzi

In questa guida spieghiamo come scegliere una tastiera per tablet Bluetooth.

Tutti i possessori di un tablet lo sanno bene, per quanto sia comodo e divertente da usare, nel momento in cui devi scrivere una lunga mail c’è da piangere. Sicuramente la situazione cambierebbe se potessimo collegare una bella tastiera al nostro Tablet e portarla sempre con noi, nel nostro zaino o borsetta.

Connessione della Tastiera Tablet

Come avviene per qualsiasi altro dispositivo tecnologico, anche le tastiere per tablet possono essere connesse in due modi diversi. Si parla della connettività wireless, dunque senza fili, e di quella cablata. Va comunque detto che, oggi, le tastiere dotate di connessione con cavo sono diventate una vera e propria rarità sul mercato degli accessori per tablet. Questo per via del fatto che il filo rappresenta comunque un ingombro, molto fastidioso se si considera che il tablet viene spesso usato in mobilità. Però va anche aggiunto che non tutte le connessioni wireless sono uguali, e qui va fatta una distinzione tra il Bluetooth e le antenne USB. In secondo luogo, una menzione speciale va fatta per i connettori magnetici.

Connessione Bluetooth
Se hai letto la nostra guida su come scegliere una tastiera Bluetooth, sai già che questa tecnologia è da preferire alle altre. Il motivo è da individuare nel fatto che si dimostra più efficiente nell’utilizzo delle frequenze radio e risulta essere compatibile con quasi tutti i dispositivi in circolazione. Inoltre il sistema Bluetooth viene costantemente sottoposto ad aggiornamenti. Poi si tratta di un sistema di connessione molto più rapido e semplice, dato che non ha bisogno della presenza di un ricevitore USB. Infine, si parla anche di una tecnologia più efficiente da un punto di vista dei consumi energetici.

Connessione USB
Quando si parla di connessione USB applicata ai tablet, si fa riferimento ai dispositivi che si connettono senza cavo, tramite la presenza di un piccolo ricevitore. Questo elemento va infatti collegato al tablet attraverso la porta USB, funzionando da ponte per il collegamento wireless, al pari di una vera e propria antenna. Anche questa tecnologia sfrutta le frequenze radio, ma non è comunque efficace quanto il Bluetooth. In secondo luogo, va detto che la maggioranza dei tablet moderni non viene accessoriato con una porta USB, rendendo di fatto inutilizzabili le tastiere con ricevitori di questo tipo.

Connessione magnetica
Si chiude con le tastiere dotate di connettore magnetico, in realtà un dispositivo pensato appositamente per gli iPad.

Tipologie di Tastiera Tablet

Qui c’è ben poco da dire, perché la maggioranza delle tastiere per tablet in commercio presenta la stessa tecnologia. In questo mercato è davvero raro trovare delle tastiere con sistema di digitazione meccanico, mentre sono praticamente all’ordine del giorno le tastiere a membrana. Va detto che, in fondo, questa tipologia di tastiere con membrana in gomma rappresenta una scelta quasi obbligata. Il tutto per via del fatto che sono molto più leggere di quelle meccaniche, dunque si prestano meglio ad un utilizzo in mobilità, con il tablet. Sono anche più silenziose, costano di meno, ma sono più fragili e meno precise rispetto all’altra categoria. Se desideri trovare una tastiera meccanica per tablet, dunque, preparati a cercare parecchio e a spendere molti soldi.

Design delle Tastiere per Tablet

In commercio è possibile trovare tastiere per tablet con design molto diversi, come nel caso delle tastiere per il gaming, progettate proprio per questo scopo. In realtà, quando si parla di design, la scelta perfetta per un tablet si riduce a due categorie, e si tratta delle portatili e delle mini.

Tastiera portatile
La tastiera portatile è forse la scelta più classica per digitare su dispositivi come il tablet. A livello estetico è praticamente identica alle classiche tastiere per PC, dunque ha una forma rettangolare, anche se è ovviamente più piccola. Le dimensioni molto ridotte creano anche qualche difficoltà in sede di utilizzo, dovute ai tasti molto ravvicinati, che ogni tanto fanno compiere qualche errore di digitazione. Di contro, basta soltanto pratica per prendere confidenza con loro. Da sottolineare che il peso di questi dispositivi è comunque molto più ridotto rispetto ad una canonica tastiera da computer. Inoltre, alcuni modelli avanzati includono anche un touchpad, e in questi casi la tastiera assume un design quadrato e non più rettangolare. Questo perché il touchpad viene quasi sempre aggiunto in basso e in posizione centrale.

Tastiera mini
Le tastiere di tipo mini sono opzioni molto più economiche, somiglianti a dei veri e propri gamepad. Per usarle bisogna tenerle fra le mani, proprio come faresti con un comune joypad, e in seguito digitare i tasti con le dita. Va detto che i tasti sono comunque molto piccoli, dunque è facile commettere errori in fase di digitazione. Non a caso, questi dispositivi vengono sconsigliati per le sessioni di scrittura di media o ampia lunghezza. Infine, anche queste mini tastiere posseggono spesso un touchpad.

Da considerare è anche il layout della tastiera. Per layout fisico si fa riferimento alla disposizione dei tasti sulla tastiera. In Italia usiamo il sistema QWERTY, indicato dalla presenza di queste lettere nelle prime sei posizioni, in alto partendo da sinistra. Assicurati dunque che sia presente questo ordine, perché in caso contrario farai una fatica enorme. In genere è un problema che potrebbe presentarsi in caso di acquisto all’estero.

Alimentazione Tastiera per Tablet

Ti abbiamo già spiegato che la maggioranza delle tastiere per tablet è di tipo wireless, di conseguenza non può contare su un sistema di alimentazione a cavo. Questo significa che un dispositivo di questo tipo deve necessariamente includere al suo interno una batteria. Qui va specificato che i modelli migliori vengono sempre accessoriati con una batteria al litio. I modelli meno costosi, invece, consentono di aggiungere una pila alcalina, e altri modelli ancora sono compatibili con le pile ricaricabili. I due sistemi offrono vantaggi e svantaggi differenti.

Pile alcaline
Rappresentano un costo aggiuntivo, visto che spesso la tastiera per tablet non è compatibile con quelle ricaricabili. Inoltre il consumo di queste pile inquina l’ambiente. Però possono essere facilmente rimpiazzate quando si scaricano, garantendo alla tastiera un’autonomia potenzialmente infinita.

Batterie al litio
Sono ecologiche e non devono essere sostituite. Di contro, quando si scaricano è impossibile continuare a usare la tastiera, dato che non può essere inserita una pila alcalina. In ogni caso, rappresentano la soluzione migliore.

Accessori e Funzionalità delle Tastiere per Tablet

Quando cerchi di capire come scegliere una tastiera per tablet, devi considerare anche la presenza di eventuali funzionalità aggiuntive e accessori.

Cover integrata
La cover integrata è uno degli accessori più comuni in assoluto. La presenza di questa struttura ti consente di montare anche il tablet e di usarlo su un supporto come un tavolo. Inoltre, essendo una cover, ha anche la funzione di proteggere entrambi i dispositivi.

Base
Può capitare che una tastiera sprovvista di cover integrata possegga comunque una sottile scanalatura sulla propria struttura. Questo solco consente di posizionare lo smartphone o il tablet, replicando di fatto la posizione dello schermo di un PC portatile. Si tratta di un espediente che risulta essere davvero

Touchpad
Come ti abbiamo anticipato, i modelli più avanzati di tastiere per tablet includono un touchpad. Va comunque premesso che la sua presenza non è poi così importante, visto che il tablet consente di usare la superficie touch dello schermo. Di contro, se pensi di usare la tastiera anche per altri dispositivi, come la smart TV, allora questa soluzione può rivelarsi utilissima per rimpiazzare il mouse. Infine, prima di procedere oltre, ti consigliamo di fare attenzione alla posizione del touchpad, dato che alcuni modelli particolari vengono realizzati per facilitare i mancini.

Recensione Migliori Tastiere per Tablet

Logitech K480
Logitech k480 è una tastiera bluetooth per Tablet e smartphone che può funzionare anche con il portatile e iPad. Risulta essere una tastiera con layout Compact Italiano. Le dimensioni della tastiera sono 29.9 x 19.5 x 2 cm, una tastiera sufficientemente piccola da stare dentro una borsa, anche se non minuscola. Le peculiarità della tastiera sono la banda gialla porta dispositivi, dove potrete incastrare i vostri tablet e smartphone. Logitech k480 offre la possibilità di selezionare su quale dispositivo scrivere, grazie alla rotella dal bordo giallo che vedete sulla sinistra, è infatti possibile collegare fino a tre device contemporaneamente. La Tastiera da un punto di vista della scrittura non ha pecche, ovviamente non è a livello dei modelli meccanici. Il suo punto forte è la sua versatilità la rendono un’ottima scelta per i vostri tablet.

Logitech K780
Per quelli che non vogliono rinunciare alla comodità e qualità di una tastiera full size c’è la Logitech K780. Questa tastiera si adatta a ogni tipo di dispositivo e supporta IOS, Android e Windows. Le sue dimensioni sono 158 mm x 380 mm x 22 mm, il che la rende poco portatile ma comoda per scrivere. Questa è più una tastiera da casa per coloro che vogliono avere la comodità del bluetooth o wireless. Il design è curato ed elegante, i tasti hanno un incavo al loro centro per facilitare la scrittura e nella parte superiore abbiamo un sostegno per i nostri dispositivi. È una tastiera comoda e veloce ma non è dotata di retroilluminazione. Se volete connetterla al PC, potete collegare un ricevitore USB e utilizzare la connessione wifi, e così avere un raggio di azione di circa 10 metri. I tre pulsanti bianchi in alto a sinistra, servono a selezionare il dispositivo con il quale vogliamo scrivere, in modo da passare da un dispositivo all’altro velocemente. La tastiera non è ricaricabile e funziona con 2 batterie AAA. Leggi la recensione completa.

CoastaCloud Bluetooth 3.0
CoastaCloud Bluetooth 3.0 è una tastiera compact con touchpad e una custodia removibile in similpelle per tastiera e tablet, che fa da custodia e sostegno per il dispositivo. La custodia si adatta a un range di dimensioni dei Tablet che varia dai 9.5″ sino a 10.5″. La CoastaCLoud ha una connessione Bluetooth 3.0 e il suo vero pregio è il touchpad, l’unica della nostra classifica. Il touch pad permette di non togliere le mani dalla tastiera ed evitare così interruzioni inutili. Non è tra le più piccole tastiere bluetooth, questo anche a causa della custodia. Le sue dimensioni sono: con Cover: 27.3 mm x 20 mm x 0,8 cm; Solo tastiera: 24 mm x 17 mm 0.6 mm. Il layout è Italiano compact con le freccette.

Drevo Calibur 72
Drevo Calibur 72 è una tastiera meccanica bluetooth compatibile con tablet, smartphone, PC e MAC. Grazie al suo Layout tenkeyless, riesce a contenere i costi e offrire qualcosa di unico nel panorama delle tastiere bluetooth, gli interruttori meccanici. Questo rende la Calibur 72 la miglior candidata tra le tastiere di questa classifica, per coloro che vogliono una tastiera per i videogames oltre che per scrivere, ma anche gli scrittori stessi resteranno soddisfatti da questa tastiera. La tastiera è disponibile in varie versioni, bianca o nera, inoltre sono disponibili versioni con degli switch meccanici differenti, ci sono i blue, brown, red e black. Leggi la nostra guida Tastiera meccanica, le migliori ad autunno 2017 per saperne di più su questa tecnologia e perché la gente ama le tastiere meccaniche. La tastiera è retroilluminata e ha il layout Italiano. Le sue dimensioni sono 34,8 x 3,6 x 10,1 cm, riuscendo così a soddisfare la necessità di avere un dispositivo piccolo, il bluetooth e una digitazione piacevole, questo grazie anche ai tasti meccanici.

IEGrow F18 è una tastiera bluetooth pieghevole universale, si adatta quasi a ogni tipo di tablet o I-PAD, supporta IOS, Android e WIndows. Risulta essere una tastiera molto pratica, una volta aperta abbiamo una tastiera compatta, con un sostegno per il tablet o smartphone che si adatta facilmente a qualsiasi cosa. Chiusa la iEGrow è larga solo 23cm x 5,5cm x 1,5, in questo modo la tastiera potrà stare dentro qualsiasi tipo di borsa, senza occupare troppo spazio. La connessione bluetooth 3.0 è affidabile e veloce e basta premere una combinazione di due tasti per attivare il Bluetooth, mentre per accenderla o spegnerla basta aprirla o chiuderla. Il rivestimento in lega di alluminio grigio è abbastanza elegante, la disposizione dei tasti è larga e quindi risulta abbastanza comoda per un utilizzo di media intensità. Ovviamente non è paragonabile a una vera tastiera, ma sicuramente riuscirà a risolvere molti dei vostri problemi durante i viaggi. La batteria dura oltre due anni ed è ricaricabile via USB.

JETech Tastiera Bluetooth pieghevole
Per coloro che cercano qualcosa da portare sempre con loro, che occupi poco spazio ma che garantisca una velocità di digitazione comparabile a quella di una tastiera vera, abbiamo scelto la ESYNiC Tastiera Bluetooth. Infatti grazie alla possibilità di piegarla in tre, potrete tranquillamente metterla in borsa o addirittura in tasca. Questa tastiera è una delle più piccole tastiere presenti sul mercato, con l’unica differenza rispetto a altre di questo tipo, che questa funziona. La tastiera è molto leggera e occupa poco spazio, pesa di fatti solo 180g e piegata le sue dimensioni sono 14,5 cm x 9 cm x 1,5 cm, mentre aprendola le dimensioni diventano 25,2 cm x 9 cm x 0,6 cm. Il corpo della tastiera in alluminio aeronautico è colore grigio metallo, spazzolato. La batteria ai polimeri di litio ricaricabile dura 60 ore ed è possibile ricaricarla via USB. Funziona con dispositivi Apple, Android e Windows. Una piccola tastiera che non sarà il massimo per la scrittura ma che trasformerà completamento il vostro scrivere in ovunque vi troviate.

Tastiere per Tablet più Vendute

Per concludere proponiamo una lista delle tastiere per tablet più vendute online in questo periodo con il relativo prezzo.

Cliccando sui prodotti presenti nella lista è possibile leggere le opinioni dei clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *