Tastiera Bluetooth – Migliori Modelli, Opinioni e Prezzi

In questa guida spieghiamo come scegliere una tastiera Bluetooth.

Quando scegli un dispositivo così importante, infatti, devi tenere considerare diversi elementi per trovare una soluzione che possa soddisfarti. Anche se in apparenza questi aspetti potrebbero sembrare futili, in realtà in certi casi sono addirittura determinanti, e un esempio viene dato da chi la usa per il gaming.

Differenze tra Tastiere Bluetooth e Tastiere Wireless USB

Per prima cosa, è il caso di sottolineare le differenze tra una tastiera wireless con ricevitore USB e una con tecnologia di connessione Bluetooth. Entrambe sono sprovviste di cavetto, dunque da questo punto di vista condividono i medesimi vantaggi. Di contro, è bene sottolineare che la tecnologia Bluetooth appare sensibilmente migliore, se la si analizza in termini di stabilità e di velocità del segnale. Questo per via del fatto che il Bluetooth è un marchio brevettato, e che l’azienda che ne detiene il brevetto, SIG, si impegna sempre per apportare nuovi miglioramenti.

Infine, rispetto ai dispositivi wireless con ricevitore USB, non occupa una porta del computer perché non è necessario collegare un ricevitore. Se comprerai un dispositivo Bluetooth, potrai contare su una tastiera con un chip che ti consentirà di collegarla al PC, sfruttando appunto il Bluetooth. Il vantaggio di questo sistema e che ti permetterà di mettere in connessione i due dispositivi senza la necessità di installare driver sul computer. Da aggiungere anche il fatto che il Bluetooth è compatibile con qualsiasi sistema operativo, da Windows fino ad arrivare a Android.

Come Scegliere una Tastiera Bluetooth

Per iniziare, bisogna valutare il sistema di alimentazione.
Ogni tastiera di questo tipo è alimentata da un batteria. Da sottolineare che alcuni modelli includono una singola batteria, mentre altri ne includono diverse, da due a salire. In secondo luogo, il sistema di alimentazione potrebbe contare su una batteria ricaricabile o su una batteria sostituibile. Nel primo caso si parla di un dispositivo integrato nella tastiera, mentre nel secondo caso ci si trova di fronte alle tradizionali batterie mini stilo o stilo.

Ora che abbiamo chiarito i benefici derivanti dalla scelta di una tecnologia wireless come il Bluetooth, arriva il momento di passare in rassegna le varie soluzioni presenti sul mercato. Esistono infatti diverse tipologie di prodotti, che essenzialmente vengono compresi in due grandi famiglie, le tastiere a membrana e quelle di tipo meccanico. Risulta essere un argomento molto importante da trattare, perché in base al tipo emergono certi pregi ma anche certi difetti.

Tastiere a membrana
Sono le più economiche sul mercato, perché la membrana a strati che sostituisce il meccanismo classico costa di meno. Il principale vantaggio, oltre ad una spesa contenuta, è il fatto che la presenza di questa membrana rende la digitazione più silenziosa. Di contro, la stessa digitazione si fa più lenta rispetto ad un dispositivo meccanico, in quanto bisogna spingere fino in fondo il tasto per chiudere il contatto. Come se non bastasse questo, le tastiere di questa tipologia sono più difficili da pulire.

Tastiere meccaniche
Le tastiere meccaniche sono dispositivi molto classici, dove ogni tasto chiude il circuito, dunque la digitazione risulta essere più veloce e immediata. Sono ovviamente più rumorose se confrontate con quelle a membrana, però sono anche più professionali e soprattutto più precise. Considera che, non a caso, chi usa le tastiere per giocare preferisce scegliere proprio quelle meccaniche. Poi va anche aggiunto che pulire una tastiera di questo tipo risulta essere un’operazione non solo più semplice, ma anche più rapida.

Nel caso delle tastiere Bluetooth, le dimensioni contano parecchio, soprattutto in base al tipo di utilizzo che ne farai. Questi dispositivi, infatti, vengono pensati anche per chi ha il bisogno di collegare una tastiera portatile ad un tablet o ad uno smartphone. Risulta essere ovvio che in questi casi la tastiera dovrà avere dimensioni particolarmente contenute. Se così non sarà, portarla in giro con te diventerà una missione molto complessa. Di solito queste specifiche tastiere portatili posseggono un sistema a membrana, per una questione di peso.
Al contrario, se desideri usare il dispositivo sul computer, allora è probabile che ti converrà optare per una tastiera più grande. Considera che più è grande, più i tasti sono distanziati, il che ti permette di diminuire il rischio di errori di battitura quando digiti. Se la usi spesso per scrivere, allora non dovresti avere dubbi e acquistare una tastiera più grande. In genere i prodotti di fascia più alta, oltre ad essere ampi, posseggono anche un pannello touchpad. Si tratta di un accessorio non da poco, in quanto molto confortevole, e che ti converrà valutare.

Quando si parla di layout, si fa riferimento all’ordine dei tasti e al loro posizionamento sulla tastiera. Qui in Italia utilizziamo il layout QWERTY, il quale indica la presenza di questi tasti nelle prime sei posizioni della scocca. Per farti un esempio diverso, in Germania viene usato un sistema con ordinamento differente dal nostro, noto come QWERTZ. Ci teniamo a specificarti questo elemento per un motivo preciso, se acquisti una tastiera Bluetooth da un produttore straniero, assicurati che il sistema di ordinamento impiegato sia quello giusto. In caso contrario, potresti avere non pochi problemi, perché per abituarti servirà molto tempo.

Non tutte le tastiere posseggono gli stessi tasti, e questa è una regola che vale per qualsiasi prodotto, e non solo per quelle Bluetooth. Chiaramente ci riferiamo ai tasti aggiuntivi e non a quelli base, come ad esempio i comandi play o pausa, oppure i pulsanti per lanciare il browser. Altre opzioni possibili sono i tasti per gestire il volume, quelli per impostare una ricerca e tanto altro ancora. In ogni caso, consultando la scheda tecnica di ogni prodotto potrai trovare la lista dei pulsanti disponibili, quindi non sarà mai un salto nel buio. Risulta essere chiaro che questo elemento conta soltanto se pensi che questi tasti possano facilitarti la quotidianità in qualche modo.

Recensione Migliori Tastiere Bluetooth

Nella lista qui di seguito potrai trovare le nostre recensioni, relative ai migliori prodotti che abbiamo testato.

Dingrich
Risulta essere giusto iniziare da un prodotto a basso costo ma di qualità, come la tastiera Bluetooth Dingrich, perfetta per chi desidera un dispositivo per un uso in mobilità.

Si parla di un prodotto dalle dimensioni contenute ma realizzato con materiali piuttosto resistenti. Viene pensato soprattutto per chi desidera portarsi a casa un dispositivo portatile, da usare in combinazione con un tablet. Da sottolineare che è compatibile con tutti i sistemi operativi, ma che può avere un layout anche straniero, quindi bisogna fare attenzione. La scocca in metallo aggiunge sicuramente un vantaggio in termini di resistenza, e la digitazione è davvero comoda.

Dingrich
  • Dingrich tastiera bluetooth, compatibile con ios, android, mac, windows, supporta tasti scorciatoia. Funziona con smartphone, iPhone 6/7/8 plus, Apple iPad 2018 /iPad pro 12.9/ iPad Air / iPad Mini/ Samsung tablets/ PC/ laptop/ notebook/computer ecc.
  • Tastiera senza fili portatile, ultra sottile e leggera, con design sbalorditivo, è ottima da usare in viaggio. La mini tastiera entra facilmente nella valigetta o in contenitori a mano per tenerla a portata di mano ed il piccolo piede in gomma ti permetta di stabilizzarla quando viene messa sulle diverse superfici.
  • Materiale premium, per un uso duraturo e anti graffio. E' facile e comodo digitare sulla tastiera, i caratteri sono altamente leggibili e in grassetto.
  • Tastiera comoda, basso profilo, i tasti fini incoraggiano la tua esperienza di scrittura. Si connette automaticamente all'ultimo dispositivo a cui è stato connessa.
  • Contenuto della confezione: 1 x Dingrich tastiera Bluetooth; 1 x guida all'uso. Dingrich garanzia di 12 mesi. Se avete problemi, non esitate a contattarci, faremo del nostro meglio per aiutarvi a risolvere il problema. Nota: Alcuni tasti funzione devono essere utilizzati in combinazione con "Shift" o "Fn", grazie.

Rii BT09
Dopo avere visto quale risulta essere la tastiera più economica attualmente sul mercato, si arriva alla più venduta, e in questo caso si parla del modello Rii BT09. Ci troviamo davanti ad un prodotto non costoso, ma pensato stavolta per un uso domestico, dunque insieme ad un computer.

Uno dei suoi grandi punti di forza è la compatibilità in termini di sistemi operativi, insieme alla possibilità di poterla collegare ad altri device come gli Smart Box e le Smart TV. Altri elementi da sottolineare sono il layout QWERTY, la presenza di alcuni tasti speciali e l’indicatore che segnala quando le pile mini stilo si stanno scaricando.

Rii BT09
  • Tastiera Bluetooth ultra sottile con layout ITALIANO.
  • Ideale per Computer, Tablet, Smartphone, PlayStation, Smart TV con Bluetooth e qualsiasi altro dispositivo con supporto Bluetooth HID.
  • Tasti speciali (Home, Browser, Ricerca, ...) e multimediali (Volume, Play, Cambio tracce, ...) dedicati per Windows, Android e iOS (iPhone / iPad).
  • Funziona con 2 batterie ministilo AAA (non incluse).
  • Indicatore LED per avviso di batteria scarica.

Tastiera Alitoo con Touchpad
La tastiera Alitoo costa di più rispetto alle precedenti, ma include anche un comodissimo pannello touchpad. Risulta essere un prodotto ancora una volta consigliato a chi usa la tastiera per lavorare da casa, specialmente se si parla di scrittura.

Avendo delle dimensioni davvero grandi, il distanziamento dei tasti è più accentuato, con evidenti vantaggi in termini di accuratezza. Anche in questo caso, inoltre, si parla di un prodotto con batterie sostituibili. Qui va sottolineato che si tratta di una delle tastiere più confortevoli da usare, ma anche in grado di collegarsi in un lampo al computer.

Tastiera Alitoo con Touchpad
  • Tecnologia wireless Bluetooth 3.0 ad alta velocità, che garantisce un controllo remoto uniforme entro 10 metri, la portata wireless può variare a seconda delle interferenze o della configurazione del dispositivo
  • Design ergonomico, ultrasottile e leggero, sottile e raffinato, grazie alla tastiera chiclet e al materiale in lega di alluminio per la parte inferiore della tastiera garantisce moda e stabilità. Il design ergonomico dell'inclinazione per offrire un maggiore comfort ed evitare sforzi durante la digitazione. Ha caratteristiche wireless multimediali tridimensionali portatili sottili
  • La tastiera è dotata di un touchpad di grandi dimensioni, che supporta la funzione multi-dito e offre una navigazione senza sforzo. Questa tastiera touchpad wireless può funzionare con dispositivi IOS Android e Windows
  • Non ci sono più cavi disordinati e puoi giocare comodamente ai videogiochi sul letto o sul divano. Le esclusive chiavi di design della struttura a forbice forniscono feedback tattili per migliorare la precisione e la velocità di battitura. La sensazione tattile comoda ed eccellente di tocco libera la vostra fatica
  • Con 2 batterie AAA (non incluse), può durare circa 60 giorni in modalità standby. La modalità auto sleep e wake up ti fa risparmiare energia. La tastiera entrerà in modalità di sospensione dopo essere inattiva per 10 minuti, è possibile premere qualsiasi tasto per svegliarla

Logitech K380
La tastiera Logitech K380 è con tutta probabilità la migliore in circolazione nel campo dei prodotti Bluetooth. Questo dato dal design di ottimo pregio e da una struttura solida e di grande qualità, dunque particolarmente durevole.

Altre caratteristiche da sottolineare sono l’ampia compatibilità in termini di device e sistemi operativi, insieme alla garanzia di due anni. Risulta essere comunque il caso di dire che si tratta di un modello compatto e leggero, quindi non molto grande.

Offerta
Logitech K380
  • Digita e alterna fino a tre dispositivi wireless Bluetooth
  • Progettata per Windows, Mac, Chrome OS, Android, iOS
  • Tastiera compatta e leggera
  • Durata delle batterie di due anni
  • 2 anni di garanzia limitata sull'hardware

Tastiere Bluetooth più Vendute

Per concludere proponiamo una lista delle tastiere bluetooth più vendute online in questo periodo con il relativo prezzo.

Cliccando sui prodotti presenti nella lista è possibile leggere le opinioni dei clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *